sss

Blog Post

RATING PER IMPRESA SOSTENIBILE – I CRITERI ESG

By: | 0 Comment | View: 248

La sostenibilità delle imprese ora passa anche attraverso i criteri ESG (Environmental, Social, Governance):
Environmental – indica l’impatto sull’ambiente e territorio.
Social – indica le iniziative con impatto sociale.
Governance – riguarda l’amministrazione e gli aspetti interni dell’azienda.

Questi criteri, insieme a quello puramente economico, avranno un peso sempre maggiore nella valutazione di un’impresa da parte degli istituti di credito e nei rapporti di fornitura ad esempio con multinazionali sempre più attente alla sostenibilità della filiera produttiva.
Vengono messi così in risalto i principi dello sviluppo etico e la sostenibilità del proprio business, necessari per attirare investitori ed aziende sempre più sensibili ad investimenti responsabili, prerogative per le aziende del futuro.

Il metro di valutazione per queste aziende virtuose, in grado di produrre valore a beneficio della società e dell’ambiente, è il rating ESG (o rating di sostenibilità) che si basa sulla raccolta ed elaborazione di documenti interni ed esterni all’impresa e su informazioni pubbliche.
Questo indicatore permette agli investitori di avere un quadro più approfondito sull’impresa e permette loro di valutarle oltre che per la capacità di produrre reddito anche sulla capacità di produrre risultati etici.

Numerose le iniziative per aziende interessate allo sviluppo sostenibile, come la possibilità di candidarsi, fino al 15 giugno, per il premio Sustainability Award, con l’opportunità di ricevere un importante riconoscimento ed essere inserite nella classifica top 100 sostenibilità di Forbes.

0 Comment