sss

Blog Post

Internazionalizzazione PMI: Bando 2019 Emilia-Romagna

By: | 0 Comment | View: 93

La regione Emilia-Romagna ha pubblicato il bando relativo all’assegnazione di contributi a progetti di “Promozione Export e internazionalizzazione intelligente” ed offre supporto alla capacità organizzativa e manageriale delle PMI di affrontare i mercati internazionali. Il contributo concesso dalla Regione, le cui domande possono essere presentate dal 4 Febbraio al 18 Marzo 2019, costituisce un aiuto “de minimis” ai sensi del Regolamento UE 1407/2013.

Potranno beneficiarne le imprese di micro, piccola e media dimensione, manifatturiere, e altresì imprese attive nei servizi di informazione e comunicazione, e in attività professionali, scientifiche e tecniche con un fatturato minimo di € 300.000.

Il contributo minimo è fissato in € 3.000 (a fronte di spese complessive pari a € 6.000). Il contributo massimo sarà di € 20.000 (a fronte di spese per € 40.000).

Le spese ammesse sono esclusivamente quelle strettamente necessarie per la realizzazione del progetto di internazionalizzazione proposto e debitamente documentate. Queste devono essere fatturate a partire dal 01/01/2019 ed entro il 31/12/2019 e sostenute e pagate (quietanziate) entro la data di presentazione della rendicontazione di progetto, fissata al 31/01/2020.

I progetti ammessi sono quelli volti ad accrescere le competenze delle imprese in tema di internazionalizzazione con l’obiettivo di supportarle nel loro primo approccio sui mercati esteri, incrementare le esportazioni finora svolte in modo soltanto occasionale, approcciare nuovi mercati o consolidare quelli esistenti. Le imprese aventi priorità sono quelle non esportatrici o esportatrici non abituali e, in via secondaria, anche le imprese esportatrici, aventi sede legale e/o operativa attiva in Emilia-Romagna.

L’arco temporale per la realizzazione delle iniziative va dal 1 Gennaio al 31 Dicembre 2019. Le imprese potranno presentare, esclusivamente in modalità telematica, un solo progetto finalizzato a supportarle sui mercati internazionali (per un massimo di due Paesi).

La Camera di Commercio di Modena ha, inoltre, stanziato € 250.000 a favore delle micro, piccole e medie imprese del territorio che intendono partecipare ad iniziative di internazionalizzazione. L’agevolazione consiste in un contributo pari al 50% della spesa sostenuta, purché ammissibile, con un massimale di € 2.000 per iniziative da realizzare in Italia o all’interno di uno dei 28 paesi UE, incluso il Regno Unito, ed un massimale di € 2.500 per iniziative extra UE. La spesa minima ammissibile da parte dell’impresa è pari a € 2.000. Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 10.00 di Lunedì 4 Marzo fino alle ore 12.00 di Venerdì 8 Marzo 2019. La precompilazione della modulistica in Telemaco sarà possibile a partire da Lunedì 18 Febbraio 2019.

0 Comment