sss

Blog Post

Instant Payment – il bonifico istantaneo dell’Eurozona

By: | 0 Comment | View: 338

Il bonifico istantaneo è un nuovo sistema di pagamento introdotto lo scorso 21 novembre in Italia e nell’Eurozona (34 Stati) che permette di inviare e ricevere bonifici in tempo reale (circa in 10 secondi) e tutti i giorni della settimana 24 ore su 24.
Attualmente la transazione unitaria possibile è fino ad un massimo di 15.000 € e data la natura dell’operazione questa risulta irrevocabile.
Tale operazione oltre al vantaggio della rapidità fornisce la conferma certa della sua esecuzione e del risultato, sapendo subito e in maniera definitiva che il denaro ha raggiunto la sua destinazione, senza bisogno eventualmente di telefonate di conferma al fornitore e dell’invio di email con codici Cro.
La transazione sarà possibile solo se entrambe le banche interessate (ordinante e beneficiario) avranno aderito al suddetto sistema.

Definizione
“Con Instant Payment si intendono quelle soluzioni di pagamento elettronico al dettaglio disponibili 24/7/365 che consentono un’immediata, o pressoché immediata, compensazione interbancaria delle transazioni e conseguente accredito sul conto del beneficiario (entro pochi secondi dall’invio del pagamento), indipendentemente dallo strumento sottostante impiegato e dai sistemi di compensazione e regolamento impiegati.”

Costi
Questo servizio offerto dagli istituti di credito ha un costo superiore rispetto al bonifico tradizionale in virtù dei sistemi di pagamento immediato, controlli istantanei ed applicativi necessari all’operazione in real time.
Ogni banca decide in autonomia il costo del bonifico istantaneo.

Procedura
Rimangono invariate, come per il bonifico standard, entrambe le procedure per poter effettuare un Instant Payment:
– Presso lo sportello della filiale bancaria compilando un apposito modulo.
– Dal proprio profilo home banking.

0 Comment